Roberto Frugone - Appunti di viaggio (1996)

roberto-frugone-appunti-di-viaggio

APPUNTI DI VIAGGIO

Folk, melodia ed elettronica si intrecciano in questo album del 1996, dove le canzoni si alternano a pensieri sparsi, proprio come nel taccuino di un viaggio. Questo disco ha tutti gli slanci generosi e le ingenuità di un’opera prima. Tutto è legato da un filo comune di spiritualità e di ricerca poetica che ne fa un appunto un viaggio, tema a me carissimo. Le canzoni sono gli appunti, provvisori, abbozzati, mutevoli che prima o poi si trascriveranno in bella copia.

Ho arrangiato Appunti di Viaggio con programmazioni su tastiera Roland e sovraincisioni di chitarre folk ed elettriche, violino e fisarmonica. Con Appunti di Viaggio inizia la collaborazione con due musicisti molto diversi che saranno protagonisti del mio secondo album: Carlo Faraci e Paolo Banchero, mentre tra gli ospiti ricordo l’originale voce recitante del mio amico giornalista e attore Alberto Rigoni.

CREDITI

  • Musiche, parole e arrangiamenti di Roberto Frugone
  • Registrato e mixato da Enrico Pianigiani
  • Illustrazione di Marta Rocca
  • Foto di Flavio Stagnaro
  • Prodotto da Roberto Frugone

TRACCE

  1. I fiori del Re
  2. Voyager il cercatore di stelle
  3. Bucaneve
  4. No!
  5. Tra la rugiada e il sole
  6. Controvento
  7. Notturno per voce sola
  8. Metropolis
  9. Un piatto di tartufi
  10. Il canto del cigno