Roberto Frugone - Appunti di viaggio (1996)

METROPOLIS

Musica & parole di Roberto Frugone – Tutti i diritti riservati ® S.I.A.E.

Adesso che hai vent’anni, adesso capirai
che la vita non l’inganni: il domani non ce l’hai.
Una capanna o un grattacielo non importa, sai,
è nella mente, nel tuo seno il tesoro che hai.
I giocolieri della morte hanno danzato
per te, regina cento volte con un re sbagliato,
e le stagioni passavano quasi come accordi
delle mie canzoni, dei tuoi ricordi.
Hai visto molti arrendersi, gettare la spugna,
e l’unica realtà, l’unica verità sembrava la menzogna
nella grande civiltà che ai suoi figli sa soltanto dire «chissà?»

È immensa la metropoli, ti perdi ad ogni strada
tra le formiche e i popoli che tornano a casa.
Qui gli anni si consumano nell’oblio che inghiotte
uomini e dei, profeti e cowboy in un’oscura notte.
Non dirmi che credi davvero queste dolci bugie,
io, se fosse vero, vivrei di fantasie e invece credo a te più
che al pianto e per questo canto:
la vita è un bicchiere di vino, se vuoi mezzo vuoto, se vuoi mezzo pieno.
E se quel fiore l’hai coltivato crescerà con te,
portalo dentro fino al Tempio: lo chiamerai amore,
più dell’oro brillerà su tutte le miserie di questa città.

Adesso tu hai vent’anni e cammini da sola:
burrasche e tiranni non ti fanno paura.
Io, qualche volta, penso i tuoi pensieri,
mi appaiono sentieri e campi biondi di girasole, aromi e poi misteri.
Io non sono il saggio che conosce la meta
ma un giullare in viaggio e tu una cometa,
così ti osservo e ascolto quel che dice il cielo;
lassù la tua città, la mia, prima o poi, la troverò.

(dall’album Appunti di Viaggio con 11 tracce originali prodotto da Roberto Frugone nel 1996)

MUSICISTI

► Roberto Frugone – voce, chitarra folk e programmazione
► Paolo Banchero – violino
Alberto Rigoni – voce recitante

roberto-frugone-appunti-di-viaggio

CREDITI

  • Musiche, parole e arrangiamenti di Roberto Frugone
  • Registrato e mixato da Enrico Pianigiani
  • Illustrazione di Marta Rocca
  • Foto di Flavio Stagnaro
  • Prodotto da Roberto Frugone

APPUNTI DI VIAGGIO (1996)

  1. I fiori del Re
  2. Voyager il cercatore di stelle
  3. Bucaneve
  4. No!
  5. Tra la rugiada e il sole
  6. Controvento
  7. Notturno per voce sola
  8. Metropolis
  9. Un piatto di tartufi
  10. Il canto del cigno