Petali nella burrasca Podcast copertina

Come nasce una canzone? Viene prima il testo o la musica? Ci deve essere correlazione tra loro? Cosa si intende per concept album? Cos’è un cantautore?

In questo podcast cercheremo di dare risposta a queste e molte altre domande attraverso la mia esperienza di cantautore a oltre venticinque anni dal mio primo album. Dialogando con l’autore, attore e regista teatrale Federico Luciani, proporremo uno speciale sguardo sulla mia produzione musicale.

Petali nella burrasca Podcast backstage 02

«Faremo un viaggio nel mondo della musica, ma soprattutto parleremo di vita, perché è da lì che ogni canzone di Roberto trova la sua scintilla e il suo motore» spiega il curatore del podcast Federico Luciani, «Scopriremo il cantautore come un artigiano, un cercatore di bellezza, le canzoni come pezzi unici. Andremo alla ricerca di qualcosa di effimero e prezioso che si nasconde nel marasma del nostro tempo».

PERCHÈ “PETALI NELLA BURRASCA”?

Petali nella burrasca è un’espressione racchiusa in un verso della mia canzone Portami, dedicata al mondo dell’adolescenza e pubblicata nel 2006 nell’album Rosa di venti e di venture.

Si tratta di un’immagine che amo molto per quell’idea di gentilezza, fragilità e grazia da scoprire e proteggere nella confusione della postmodernità in cui viviamo. Lo trovo pertanto il titolo ideale per lo zibaldone di pensieri, suoni, ritmi e armonie, versi, domande, persone, esperienze e tasselli di vita che ho cercato di esprimere nelle mie canzoni.

 

Federico-Luciani-Petali-nella-burrasca – Acquerello copertina podcast

GLI AUTORI

team member

Federico Luciani

Autore, attore, regista teatrale
team member

Roberto Frugone

Cantautore, insegnante, animatore sociale

APPROFONDIMENTI E MEDIA NEI POST DEL MIO BLOG DEDICATI AL PODCAST

Federico-Luciani-Petali-nella-burrasca - Acquerello copertina podcast

PUNTATE E INDICE ARGOMENTI

Trailer - Invito all'ascolto di Petali nella burrasca
  • Presentazione del progetto e degli autori
Puntata 1 - Alle origini del mio percorso di cantautore
  • Introduzione “Avvenne un giorno – o meglio, una notte…” (citazione da Nel seno della rosa, 2006)
  • Presentazione autori e progetto
  • Perché il titolo Petali nella burrasca?
  • Le mie origini discografiche, l’album Appunti di viaggio del 1996
  • La scoperta della canzone e della scrittura creativa musicale durante l’adolescenza
  • «Perché hai iniziato a fare il cantautore?»
  • L’adolescenza, l’età fondamentale delle domande di senso e delle passioni
  • L’interesse per la ricerca spirituale e filosofica
  • La ricerca della bellezza attraverso la forma canzone
  • Come sono nate le mie prime canzoni
  • Un fondamentale viaggio ad Assisi, a cui devo il mio nome d’arte di “giullare”
  • Scrivere canzoni è un’arte eclettica che ti costringe a un’estrema sintesi poetica
  • Il concerto è come un libro di cui le canzoni sono i capitoli
  • Artisti di provincia
  • Il giullare
  • L’album Appunti di viaggio del 1996
  • «Come nascono le tue canzoni? Che importanza ha il titolo?»
  • Continue cancellature e riscritture, le mie tecniche di scrittura creativa musicale
  • Il canovaccio musicale della canzone
  • Le basi musicali: buona tecnica e polistrumentismo
  • Le competenze nel campo dell’arrangiamento
  • La ricerca del proprio stile
  • L’archivio delle idee musicali e poetiche
  • Il tema cardine del viaggio
  • Essere un autore: qualcuno che dice la sua su qualcosa in un qualche modo
  • La potente metafora del viaggio dell’eroe
  • La ricerca di orizzonti di senso all’esperienza umana
  • La fede e il dubbio
  • Il lessico del sacro e del religioso nella canzone d’autore italiana
  • La spiritualità come ricerca
  • «Quando hai iniziato, qual era la meta del tuo viaggio?»
  • La musica è stata un formidabile strumento d’incontro con le persone
  • Il sogno di arrivare lontano con la musica
Puntata 2 - Metropolis, i vent'anni, l'incertezza del futuro e la mia scelta artigiana
  • Io non sono il saggio che conosce la meta, ma un giullare in viaggio, e tu una cometa
  • Metropolis, genesi di una delle mie canzoni manifesto
  • Una riflessione sui vent’anni e l’incertezza del futuro
  • Immagini della città, tra formiche e popoli che tornano a casa
  • Un giullare in viaggio
  • La città, meta sospirata del viandante
  • Cantautore della provincia
  • Cantore delle piccole cose
  • Cantautore, ovvero artigiano di canzoni
  • Un caratteristico arrangiamento chitarristico fingerpicking
  • Roberto Frugone Band – Metropolis [dal vivo a Chiavari, estate 2010]

TRAILER VIDEO

VIDEO PUNTATA #1

VIDEO PUNTATA #2

DOVE ASCOLTARE IL PODCAST

Il podcast Petali nella burrasca è disponibile gratuitamente su Spreaker ed è distribuito su tutte le principali piattaforme di ascolto, tra cui Apple Podcast, SpotifyDeezerPodcast Addict e Google Podcast.